Centro storico di Roma, le proprietà extraterritoriali della Santa Sede nella Città e San Paolo fuori le Mura

Home > Meraviglie > Centro storico di Roma, le proprietà extraterritoriali della Santa Sede nella Città e San Paolo fuori le Mura
Condividi:

Centro storico di Roma, le proprietà extraterritoriali della Santa Sede nella Città e San Paolo fuori le Mura

Roma

Siti Culturali

Roma, Caput Mundi, è la città più conosciuta al mondo. Fondata secondo la leggenda nel 753 a.C. dai gemelli Romolo e Remo sulle rive del Tevere, Roma fu centro di uno dei più grandi imperi dell’antichità e poi cuore della spiritualità cristiana. Il sito racchiude una serie di strutture di impareggiabile valore artistico, edificate nell’arco di quasi tre millenni di storia: monumenti dell’antichità oggi simbolo della città (quali il Colosseo, il Pantheon e i Fori Imperiali), fortificazioni sviluppate nei secoli, progetti urbanistici del Rinascimento e dell’età barocca, edifici civili e religiosi, sculture e dipinti. Nel corso dei secoli le opere romane hanno influenzato l’architettura, la pittura e la scultura in tutti i territori conosciuti del mondo antico, e in epoche successive sono state prese a modello nell’arte rinascimentale, barocca e neoclassica diffusa in tutto il mondo occidentale. Roma è un esempio unico della successione delle diverse epoche della civiltà occidentale poiché racchiude aree di periodi storici diversi, innestate l’una all’altra all’interno di un tessuto urbano unitario. Questa complessa e chiara diversità di stili, che sovrappone differenti linguaggi architettonici, si fonde in un paesaggio urbano uniforme e dona al sito un’immagine fortemente caratteristica.

Galleria Fotografica