Home » Regolamento

Regolamento

Introduzione al progetto Meraviglia Italiana
Nel 2011, in seguito alle celebrazioni per i 150 anni dell’Unità d’Italia, con il patrocinio della Camera dei Deputati, Presidenza del Consiglio dei Ministri – Ministro della Gioventù e Ministro del Turismo, Ministero dei Beni e Attività Culturali, oltre a quello di numerose Regioni ed enti locali, nasce il progetto di Meraviglia Italiana. L’obiettivo è quello di far scoprire le ricchezze nascoste del nostro Paese, destinando il progetto, oltre che alle giovani generazioni, a tutti coloro che desiderano fare un tuffo nella storia e nelle bellezze di questo Paese.
Il bollino di Meraviglia Italiana certificherà la bellezza e l’unicità di quello che possediamo in Italia, favorendone la riscoperta e pubblicizzando così l’Italia sia a livello nazionale che internazionale.

Iscriversi al sito
Iscriverti al portale servirà a suggerire nuove PROPOSTE in concorso e a votarle. Per iscriverti clicca su accedi (in alto o nel footer) e compila il form, oppure accedi tramite i maggiori social network.

Proporre
Dopo aver effettuato l’accesso, nella sezione “proponi” avrai la possibilità di candidare la tua PROPOSTA. Il form dovrà essere compilato in ogni sua sezione affinché la candidatura vada a buon fine, nello specifico:
NOME MERAVIGLIA: è il nome con la quale abitualmente viene definito il tesoro nascosto che vuoi proporre come Meraviglia. Ad es. “Abbazia di Montecassino” o  “Presepe di Greccio” o “Lampredotto”.
DOVE SI TROVA: scegli dal menù a tendina prima la regione, poi la provincia ed infine il comune nel quale si trova la tua proposta.
INDIRIZZO: inserisci l’indirizzo in maniera più accurata possibile in modo da poter essere facilmente trovata sulle mappe e raggiungibile da tutti.
CATEGORIA: Scegli la categoria alla quale appartiene la proposta spuntando una sola casella.
Le categorie sono:
PAESAGGI E PUNTI PANORAMICI: Lo scorcio o la vallata, come anche la montagna e la vista sul mare o sulle rocce, tutto quello che comprende elementi naturali o artificiali.
SITI CULTURALI: È un insieme articolato di beni culturali presenti tutti nello stesso posto e che caratterizzano in maniera univoca il luogo in cui sono presenti.
BENI CULTURALI: Rientrano in questa categoria i beni materiali d’interesse storico-artistico, i monumenti, i beni archeologici, archivistici, librari e paesistico-ambientali, opere artistiche prodotte dall’uomo, quindi che, in forza di un valore artistico riconosciuto, appartengono alla cultura e alla collettività, ne sono testimonianza storica e oggetto di educazione estetica, e sono per questo, oggetto di valorizzazione e di tutela.
MANIFESTAZIONI E TRADIZIONI: Sono quegli eventi a cadenza più o meno regolare, che costituiscono il patrimonio immateriale di una comunità, quali sagre, feste, processioni, tradizioni, consuetudini sociali, eventi rituali e festivi.
ECCELLENZE ENOGASTRONOMICHE: Novità, sono le eccellenze enogastronomiche del nostro Paese. Cibo e bevande locali potranno essere PROPOSTE a Meraviglia Italiana.
DESCRIZIONE: Hai a disposizione dalle 100 alle 200 parole per descrivere cos’è la tua Proposta, cosa la rende unica. Sarà la descrizione che tutti leggeranno.
NEI DINTORNI: Hai a disposizione dalle 100 alle 300 parole per descrivere i luoghi e gli avvenimenti che meritano di essere visti e vissuti nei dintorni. Questo campo verrà visualizzato solo quando la PROPOSTA diventerà una Meraviglia Italiana.
DATA DI SVOLGIMENTO O PERIODICITÀ: Solo per la categoria “Manifestazioni e tradizioni” indica il giorno o i giorni di svolgimento dell’evento, oppure il periodo nel quale si svolge (ad es. ogni prima domenica del mese).
GRADO DI CONOSCENZA TRA GLI UNDER 35: Esprimi con un numero da 1 a 10 (1 è il valore più basso, 10 il più alto) quanto i giovani al di sotto dei 35 anni conoscono la tua PROPOSTA.
EVENTUALI RICONOSCIMENTI: Se la tua PROPOSTA ha già ricevuto riconoscimenti da altri enti e ne sei a conoscenza indicali qui.
FOTO: Carica le foto associate alla tua PROPOSTA semplicemente trascinandole all’interno dello spazio tratteggiato. Le foto devono avere una dimensione massima di 700kb l’una. Abbiamo messo a disposizione 7 spazi per le foto, scegli le più belle.
LINK A VIDEO: Nel caso in cui ci fosse in rete un video che reputi utile a far conoscere la tua proposta copia e incolla l’URL che trovi in alto nel browser.
DOCUMENTO: Se sei in possesso di documenti che possano contibruire a descrivere meglio la tua PROPOSTA puoi allegarla in questa sezione.

Votare una Meraviglia
Per votare una PROPOSTA, devi essere registrato al sito. Dopo aver effettuato l’accesso, entra nella sezione “vota”, dove potrai scegliere se le PROPOSTE in concorso che ti saranno suggerite meritano il tuo voto per farle diventare una Meraviglia. Cliccando sull’icona con il cuore darai un like (al raggiungimento dei 1.000 diventerà Meraviglia); cliccando sulla X visualizzerai la PROPOSTA successiva.

Le Meraviglie Italiane
Consideriamo Meraviglie Italiane tutte quelle proposte che hanno raggiunto i 1.000 like da parte degli utenti iscritti al portale. La Meraviglia Italiana ha una scheda dettagliata sul portale meravigliaitaliana.it che puoi consultare nella sezione “scopri”.
La nascita di una Meraviglia Italiana è un importante evento per il luogo che la ospita. Verrà consegnato l’attestato di Meraviglia Italiana e sarà indetta una conferenza stampa e si procederà ad una ampia pubblicizzazione a livello nazionale con passaggi pubblicitari su tv, radio e giornali.

Le Meraviglie Laurus
Abbiamo deciso di conferire un ulteriore premio a quelle meraviglie che arrivano a quota 10.000 like. Il Premio ha lo scopo di definire e favorire l’attuazione della strategia digitale per il turismo.
Per ottenere la corona d’alloro che designa vincitore del Premio Laurus, una Meraviglia Italiana deve raggiungere 10.000 like.
Oltre alla maggiore valorizzazione della Meraviglia sul portale, le vincitrici del Laurus, otterranno l’assistenza di un’università italiana partner per lo sviluppo e la promozione della Meraviglia vincitrice.
Verrà inoltre donata una componente digitale, grazie anche al “piano strategico digitale del MIBAC”, per la conservazione della Meraviglia a seconda della sua categoria (modello 3D, app di realtà aumentata, digitaliazzazione ad alta risoluzione).

Supporto istituzionale
Il progetto “Meraviglia Italiana” ha già avuto il patrocinio di: Camera dei Deputati, Presidenza del Consiglio dei Ministri – Ministero della Gioventù e Ministero del Turismo, Ministero dei Beni e Attività Culturali, oltre a quello di numerose Regioni ed enti locali.


Speriamo di essere stati utili, buon proseguimento su MERAVIGLIAITALIANA.IT

 

Grazie!

 

MERAVIGLIAITALIANA

HTML 4.01 Valid CSS Pagina caricata in: 0.039 secondi - Powered by Simplit CMS