Consideriamo Meraviglie Italiane tutte quelle proposte che hanno raggiunto i 1.000 like da parte degli utenti iscritti al portale. La nascita di una Meraviglia Italiana è un importante evento per il luogo che la ospita. Verrà consegnato l'attestato di Meraviglia Italiana e si procederà ad una ampia pubblicizzazione a livello locale e nazionale.
Per ottenere la corona d'alloro che designa vincitore del Premio Laurus, una Meraviglia Italiana deve raggiungere 10.000 like. Oltre alla maggiore valorizzazione della Meraviglia sul portale, le vincitrici del Laurus, otterranno l'assistenza di un'università italiana partner per lo sviluppo e la promozione della Meraviglia vincitrice. Premio Laurus, il coronamento del percorso di Meraviglia Italiana.
Museo Nazionale e Parco Archeologico di EgnaziaBeni culturali

Il Museo Nazionale Archeologico di Egnazia, intitolato a Giuseppe Andreassi, direttore del museo dal 1976 al 1985, sorge all’esterno delle mura di cinta dell’antica Gnathia, importante città portuale lungo la Via Traiana, ed è parte integrante del Parco Archeologico. Raccoglie ed espone la ricca documentazione rinvenuta negli scavi effettuati ad Egnazia a partire dal 1912, anno in cui erano state messe in luce strutture abitative dell’età del Bronzo, le fondazioni di un tempio di III sec. a.C., tombe messapiche, resti della città romana e tardo antica, con edifici pubblici e privati e una fortificazione medievale sull’acropoli. Il percorso espositivo, che utilizza una grafica accattivante e gradevole, è articolato in 13 sale che illustrano l’evoluzione del sito archeologico e dei suoi rapporti con il territorio ed il Mediterraneo, dall’età del bronzo al medio evo attraverso l’eccezionale ricchezza dei reperti esposti e l’apparato illustrativo di particolare suggestione. E’ anche visitabile la “Tomba delle Melagrane”, tomba a camera messapica (IV-III sec. a. C.) una delle poche tombe monumentali che conserva la porta in pietra, a due battenti ancora ruotanti sui cardini. Presenta le pareti della camera funeraria interamente affrescate e decorate da motivi policromi di tipo architettonico e vegetale, fra cui rami d’edera e melagrane

MERAVIGLIAITALIANA

HTML 4.01 Valid CSS Pagina caricata in: 0.085 secondi - Powered by Simplit CMS