Le Giornate del Riso è una MERAVIGLIA ITALIANA. Clicca sul CUORE e aiutala a vincere il Premio Laurus
Consideriamo Meraviglie Italiane tutte quelle proposte che hanno raggiunto i 1.000 like da parte degli utenti iscritti al portale. La nascita di una Meraviglia Italiana è un importante evento per il luogo che la ospita. Verrà consegnato l'attestato di Meraviglia Italiana e si procederà ad una ampia pubblicizzazione a livello locale e nazionale.
Per ottenere la corona d'alloro che designa vincitore del Premio Laurus, una Meraviglia Italiana deve raggiungere 10.000 like. Oltre alla maggiore valorizzazione della Meraviglia sul portale, le vincitrici del Laurus, otterranno l'assistenza di un'università italiana partner per lo sviluppo e la promozione della Meraviglia vincitrice. Premio Laurus, il coronamento del percorso di Meraviglia Italiana.
Le Giornate del RisoManifestazioni e tradizioni

Jolanda di Savoia: caratterizzata urbanisticamente dalle grandi corti aperte, dalle file di piccole case di braccianti e dalle inconfondibili corti delle aziende risicole, dalla percentuale più alte di coltivazione di riso nella provincia di Ferrara, e già nel mese di maggio dalla meraviglia paesaggistica del "mare a quadretti". Nella seconda metà di agosto, si svolge a Jolanda di Savoia, con il prestigioso patrocinio tra gli altri del Ministero delle Politiche Agricole e forestali, la ormai tradizionale manifestazione "Le Giornate del Riso", tutta dedicata al Riso del Delta del Po, al quale la Comunità Europea ha recentemente rilasciato il prestigioso Marchio IGP. La manifestazione, aperta con un convegno di approfondimento sul tema "riso", che vede la partecipazione di esponenti del mondo agricolo, studiosi ed esperti del settore, propone importanti iniziative dedicate ai risicoltori ed a tutti gli amanti di questo prodotto, così legato alla cultura del territorio ferrarese: l'intero paese ospita infatti spazi dedicati all'esposizione di mezzi agricoli ed un vero e proprio "mercatino agricolo" riservato ai tipici prodotti locali, che vede la partecipazione di decine di espositori e produttori. Vengono inoltre proposti momenti di animazione e di spettacolo capaci di coinvolgere un pubblico di tutte le età, tra i quali voli in mongolfiera, gli spettacoli di ballo e di cabaret, i raduni delle mitiche "vespe" e delle "500", oltre che momenti culturali quali l'estemporanea di pittura e l'esposizione di opere di artisti locali, tutti rigorosamente legati al tema del riso. Tra le novità più curiose, che riscuotono un notevole successo di pubblico, va segnalata la gara di "speed pulling", organizzata dal gruppo "Contoterzi del Basso Ferrarese", durante la quale si sfidano, in una spettacolare esibizione, trattori di diverse dimensioni impegnati nel traino di pesanti rimorchi zavorrati e la ormai consueta "gara di aratura", una vera e propria "prova sul campo". Il riso del Delta del Po domina soprattutto nelle preparazioni culinarie proposte dallo stand gastronomco "RistoRiso" propone ricchi e gustosi piatti a base di riso. La manifestazione è organizzata dalla Amministrazione comunale, con il prezioso contributo di associazioni locali di volontariato e di promozione sociale. JOLANDA DI SAVOIA: LA CAPITALE DL RISO!

MERAVIGLIAITALIANA

HTML 4.01 Valid CSS Pagina caricata in: 0.094 secondi - Powered by Simplit CMS