Consideriamo Meraviglie Italiane tutte quelle proposte che hanno raggiunto i 1.000 like da parte degli utenti iscritti al portale. La nascita di una Meraviglia Italiana è un importante evento per il luogo che la ospita. Verrà consegnato l'attestato di Meraviglia Italiana e si procederà ad una ampia pubblicizzazione a livello locale e nazionale.
Per ottenere la corona d'alloro che designa vincitore del Premio Laurus, una Meraviglia Italiana deve raggiungere 10.000 like. Oltre alla maggiore valorizzazione della Meraviglia sul portale, le vincitrici del Laurus, otterranno l'assistenza di un'università italiana partner per lo sviluppo e la promozione della Meraviglia vincitrice. Premio Laurus, il coronamento del percorso di Meraviglia Italiana.
Rocca di LonatoBeni culturali

La Rocca di Lonato del Garda è uno dei simboli di uno dei più suggestivi borghi storici dell'entroterra gardesano. L'edificio, dichiarato monumento nazionale nel 1912, appartiene alla Fondazione Ugo Da Como che gestisce l'intero complesso monumentale costituito dai beni che furono del Senatore bresciano Ugo Da Como (1869-1941). La Rocca ospita il Museo Civico Ornitologico intitolato a Gustavo Adolfo Carlotto, ornitologo al quale si deve la costituzione di questa collezione, rappresentativa dell'intera avifauna italiana. Dalle mura merlata della Rocca si gode un eccezionale panorama sull'intero bacino del Lago di Garda. Oltre alla Rocca, al vasto parco e ai giardini si segnala la "Casa del Podestà", edificio quattrocentesco che Ugo Da Como fece interamente restaurare in stile neogotico all'inizio del Novecento e che di fatto è oggi una casa museo con venti ambienti interamente arredati. La casa museo di Ugo Da Como è una vera e propria casa-biblioteca che custodisce uan delle raccolte librarie, private, più importanti della Lombardia: oltre 52.000 titoli dal XII secolo sino alla metà del Novecento, autografi (in particolare le 48 lettere scritte da Ugo Foscolo alla contessa bresciana Marzia Martinenge), manoscritti, codici miniati, cinquecentine e migliaia di volumi a stampa. La Rocca, la casa museo di Ugo Da Como e la Biblioteca sono interamente accessibili al pubblico. Il complesso monumentale è aperto alle visite grazie al gruppo di volontari che appartengono alla Associazione Amici della Fondazione Ugo Da Como. (www.fondazioneugodacomo.it)

 

Oltre al complesso monumentale della Rocca di Lonato, merita una visita il paese con la straordinaria Basilica barocca dedicata a San Giovanni Battista, la cinquecentesca Torre maestra, le Chiese di Sant'Antonio Abate e quella di Santa Maria nascente del Corlo. Il centro del borgo storico è animato dal tradizionale mercato settimanale che si tiene la mattina del giovedì. La terza domenica del mese è invece dedicata al Mercantico, un mercatino dell'antiquariato molto frequentanti dagli appassionati dell'antico e in occasione del quale si possono fare sorprendenti scoperte. A 10 chilometri da Lonato del Garda si segnala il paese di Calvagese della Riviera con il MarteS. Museo d'Arte Sorlini che espone una delle più importanti collezioni private di pittura veneta e veneziana tra il XIV e il XIX secolo. (www.museomartes.com)

MERAVIGLIAITALIANA

HTML 4.01 Valid CSS Pagina caricata in: 0.084 secondi - Powered by Simplit CMS