Mostra Permanente del Disco e della Registrazione Musicale è una MERAVIGLIA ITALIANA. Clicca sul CUORE e aiutala a vincere il Premio Laurus
Consideriamo Meraviglie Italiane tutte quelle proposte che hanno raggiunto i 1.000 like da parte degli utenti iscritti al portale. La nascita di una Meraviglia Italiana è un importante evento per il luogo che la ospita. Verrà consegnato l'attestato di Meraviglia Italiana e si procederà ad una ampia pubblicizzazione a livello locale e nazionale.
Per ottenere la corona d'alloro che designa vincitore del Premio Laurus, una Meraviglia Italiana deve raggiungere 10.000 like. Oltre alla maggiore valorizzazione della Meraviglia sul portale, le vincitrici del Laurus, otterranno l'assistenza di un'università italiana partner per lo sviluppo e la promozione della Meraviglia vincitrice. Premio Laurus, il coronamento del percorso di Meraviglia Italiana.
Mostra Permanente del Disco e della Registrazione MusicaleBeni culturali

L'invenzione del disco è strettamente intrecciata con l'evoluzione socio-culturale dell'uomo. La collezione soglianese, per alcuni aspetti unica in Italia, è dedicata all'evoluzione della registrazione sonora: a partire dal 1877, coi primi cilindri di cera, sino ad arrivare ai moderni laser disk. Comprende autentiche rarità, tra cui i più antichi strumenti ideati dall'uomo per riprodurre suoni e importanti discorsi pronunciati da personaggi storici, come quello pronunciato da Vittorio Emanuele III in occasione dell'insediamento al trono (anno 1900), un Disco Berliner anno 1902 "God Save the King" creato per l'incoronazione di Re Edoardo VII e il discorso pronunciato dal Duce ai combattenti per il ventennale della vittoria, inciso nel 1938. La collezione comprende oltre 50.000 vinili, antichi grammofoni, "picture disc" come quello disegnato da Pablo Picasso, biglietti originali per il Festival di Woodstock, chitarre autografate da Bruce Springsteen, Jimmy Page, Robert Plant e dischi d'oro e di platino assegnati a prestigiosi musicisti rock: Led Zeppelin, Beatles, Eric Clapton, Rolling Stones. Da segnalare la vasta collezione di libretti d'opera, che va dal Seicento al Novecento.

MERAVIGLIAITALIANA

HTML 4.01 Valid CSS Pagina caricata in: 0.033 secondi - Powered by Simplit CMS