Centro Culturale "Cascina Grande" è una MERAVIGLIA ITALIANA. Clicca sul CUORE e aiutala a vincere il Premio Laurus
Consideriamo Meraviglie Italiane tutte quelle proposte che hanno raggiunto i 1.000 like da parte degli utenti iscritti al portale. La nascita di una Meraviglia Italiana è un importante evento per il luogo che la ospita. Verrà consegnato l'attestato di Meraviglia Italiana e si procederà ad una ampia pubblicizzazione a livello locale e nazionale.
Per ottenere la corona d'alloro che designa vincitore del Premio Laurus, una Meraviglia Italiana deve raggiungere 10.000 like. Oltre alla maggiore valorizzazione della Meraviglia sul portale, le vincitrici del Laurus, otterranno l'assistenza di un'università italiana partner per lo sviluppo e la promozione della Meraviglia vincitrice. Premio Laurus, il coronamento del percorso di Meraviglia Italiana.
Centro Culturale "Cascina Grande"Siti culturali

Il Centro Culturale "Cascina Grande" è un modello esemplare di riscoperta e riutilizzo di beni ambientali finalizzato alla fruizione artistica e culturale. La volontà di razionalizzare, potenziandola, l'offerta di servizi culturali è alla base della scelta di collocare in un'unica sede alcuni servizi preesistenti, trasformando un complesso agricolo ottocentesco in un moderno polo di opportunità informative, di documentazione, di svago culturale, di formazione. Cascina Grande è stata concepita come un insieme di funzioni che interagiscono strettamente tra loro, un sistema di spazi coperti e aperti dedicati alla cultura e all'incontro progettato per diventare punto focale dell'organismo urbano, luogo d'elezione della comunità cittadina. Nell'ala "grande" del vecchio complesso agricolo è ospitata la biblioteca adulti, che occupa una superficie coperta di 1.343 mq su due livelli. I locali che ospitavano le stalle e l'antico fienile sono stati trasformati in una moderna ed accogliente struttura in cui è possibile leggere libri e riviste, vedere film e documentari, ascoltare musica o utilizzare postazioni multimediali per navigare in internet o consultare banche dati. Il vecchio mulino, già destinato alla lavorazione del grano e del riso, ospita la biblioteca ragazzi. I servizi, distribuiti su due piani, sono stati progettati per soddisfare al meglio le necessità di un'utenza giovanile (0-14 anni) ma già in grado di utilizzare con disinvoltura libri, audiovisivi, cd-rom e internet. La seconda ala del complesso agricolo, un tempo adibita a scuderie, selleria e fienile, ospita lo spazio espositivo, la sala conferenze ed un caffè letterario.

MERAVIGLIAITALIANA

HTML 4.01 Valid CSS Pagina caricata in: 0.395 secondi - Powered by Simplit CMS