Badia a Passignano è una MERAVIGLIA ITALIANA. Clicca sul CUORE e aiutala a vincere il Premio Laurus
Consideriamo Meraviglie Italiane tutte quelle proposte che hanno raggiunto i 1.000 like da parte degli utenti iscritti al portale. La nascita di una Meraviglia Italiana è un importante evento per il luogo che la ospita. Verrà consegnato l'attestato di Meraviglia Italiana e si procederà ad una ampia pubblicizzazione a livello locale e nazionale.
Per ottenere la corona d'alloro che designa vincitore del Premio Laurus, una Meraviglia Italiana deve raggiungere 10.000 like. Oltre alla maggiore valorizzazione della Meraviglia sul portale, le vincitrici del Laurus, otterranno l'assistenza di un'università italiana partner per lo sviluppo e la promozione della Meraviglia vincitrice. Premio Laurus, il coronamento del percorso di Meraviglia Italiana.
Badia a PassignanoPaesaggi e punti panoramici

Passignano, sede di un antico monastero e di un piccolo borgo, era un importante insediamento di origine longobarda a guardia della via detta del "Gardingo di Passignano". Tale percorso partendo da Cintoia in val di Greve transitava per Montefioralle e Sillano per dirigersi verso Poggibonsi. Nei pressi di Passignano doveva esistere un insediamento precedente al castello stesso, risalente al periodo romano, in questa località sono stati rinvenuti infatti alcuni sepolcreti con monete di epoca imperiale del periodo di Nerone e di Domiziano. Il borgo divenne ben presto un castello con mura e porte. Il monastero accrescendosi arrivò ad occupare tutta la parte alta del castello ed il cassero. L'impianto del monastero attuale si deve forse al periodo dell'abate Francesco Altoviti (1440-1455). Dopo vari passaggi di proprietà i locali del monastero sono stati riacquistati, nel 1986, dai monaci vallombrosani che vi hanno ricostituito una piccola comunità monastica.

MERAVIGLIAITALIANA

HTML 4.01 Valid CSS Pagina caricata in: 0.041 secondi - Powered by Simplit CMS